FORMAZIONE SPECIFICA AGGIUNTIVA PER PREPOSTI (AGGIORNAMENTO QUINQUENNALE, 6 ORE)

90,00

Formazione specifica aggiuntiva per PREPOSTI (AGGIORNAMENTO 6 ORE)
Destinatari

Lavoratori che ricoprano la funzione di Preposti alla sicurezza debitamente nominati (come definiti
all’art.2, D.Lgs.81/2008)Lavoratori che ancorché privi di formale nomina esercitino “di fatto” un ruolo di sovrintendenza o
coordinamento.
Obbiettivi formativi Permettere al Preposto di acquisire la competenza minima necessaria
per lo svolgimento delle attività di vigilanza e controllo proprie del ruolo ricoperto.
Fornire informazioni atte a permettere al preposto di applicare ed attuare al meglio le misure di prevenzione e protezione predisposte dall’azienda.
Area Area sicurezza e qualità del personale
Contenuti Principali soggetti del sistema di prevenzione
aziendale: Datore di lavoro e dirigenti, RSPP, RLS, medico competente, preposti, lavoratori:
compiti, obblighi e responsabilità.
Relazioni tra i vari soggetti interni ed esterni del sistema di prevenzione.
Definizione e individuazione dei fattori di rischio specifici dell’attività lavorativa.
Incidenti e mancati infortuni verificatisi nell’ambito aziendale: analisi di fatti accaduti, azioni
correttive, misure di prevenzione.
Tecniche di comunicazione: Comunicazione e sensibilizzazione dei
lavoratori, con particolare attenzione ad eventuali lavoratori neoassunti, somministrati, stranieri.
Valutazione dei rischi: Valutazione dei rischi dell’azienda e nello specifico dell’area produttiva in cui il preposto opera.
Individuazione di misure tecniche, organizzative, procedurali di prevenzione e protezione.
Modalità operative: Modalità di esercizio della funzione di controllo dell’osservanza da parte dei lavoratori delle disposizioni aziendali in materia di salute e sicurezza, utilizzo dei dispositivi di protezione collettivi e individuali messi a loro disposizione, procedure di lavoro.
Requisiti Pregressa partecipazione alla formazione di base dei lavoratori secondo il rispettivo settore ATECO di riferimento di cui all’Accordo StatoRegioni del 21/12/2011 e partecipazione pregressa al corso di formazione aggiuntivo per preposti.
– Età minima di 18 anni compiuti all’atto dell’ iscrizione.
– Conoscenza della lingua italiana scritta e parlata.
Modalità formative  Lezioni in fad

Risorse Docenti e professionisti esperti del settore.

Certificazione rilasciata al termine

Attestato di frequenza con verifica di apprendimento valido su tutto il territorio nazionale

Durata corso 6ore

0

Your Cart